Acido Polilattico

L’acido polilattico è un noto filler dermico che, iniettato nella pelle del viso, stimola efficacemente la sintesi di neocollagene.
Con l’acido polilattico è possibile ridurre la profondità delle rughe ed aumentare i volumi sottocutanei mediante un aumento dello spessore del derma per formazione di neocollagene.
L’acido polilattico non è un vero e proprio filler, ma piuttosto un “induttore” dell’ispessimento dermico. Una volta introdotta nel derma stimola i fibroblasti a produrre collagene.

Acido Plilattico

L’acido polilattico è un polimero dell’acido lattico, viene prodotto per sintesi chimica e ha una totale biodegradabilità e biocompatibilità se iniettato nei tessuti umani. Questo significa che il principio attivo viene completamente riassorbito nell’arco di 5-6 mesi. Inoltre è immunologicamente inattivo e quindi risponde a quei criteri di sicurezza che tanto cerchiamo quando iniettiamo qualsiasi sostanza nel viso. E’ praticamente esente dal rischio di reazioni di tipo allergico.

È possibile ridurre la profondità delle rughe ed aumentare i volumi sottocutanei.
L’acido polilattico non è un vero e proprio filler, ma piuttosto un “induttore” dell’ispessimento dermico. Una volta introdotta nel derma stimola i fibroblasti a produrre collagene
La caratteristica peculiare dell’acido polilattico è quella di determinare un aumento dello spessore del derma per formazione di neocollagene. In altre parole le microparticelle di acido polilattico vengono ricoperte da una mousse di collagene fatto dal paziente che va ad ispessire il derma e ad aumentare il tessuto sottocutaneo. Quindi quando l’acido polilattico viene riassorbito (circa 6 mesi) resta il collagene che si è formato, e questo per un tempo piuttosto lungo.

E importante capire che l’insorgenza della correzione non avviene come per i normali filler immediatamente, ma insorge gradualmente nei mesi successivi. La durata della correzione è variabile in base alla frequenza con cui viene sollecitata la zona sede dell’impianto; tendenzialmente il risultato è massimo da 6-8 sino a 12-14 mesi dopo il primo impianto, ma può differire molto da paziente a paziente.

Il risultato ottenuto avrà una durata di circa 2-3 anni e sarà comunque sempre possibile effettuare dei richiami.

Acido polilattico: i risultati.
Le iniezioni all’acido polilattico vantano notevoli vantaggi nel campo della medicina estetica per la lotta all’invecchiamento cutaneo:

• Trattamento mini-invasivo e anallergico
• Scarsi effetti collaterali
• Lunga durata
• Alta qualità del materiale iniettato
• Biodegradabilità del prodotto
• Effetto di ringiovanimento generale
• Veloce ritorno alle normali attività sociali

Per queste ragioni è consigliabile in tutti quei casi in cui necessiti un miglioramento efficace e soddisfacente degli inestetismi della pelle del viso.
La Beauty Clinic Maison Du Corps si avvale della collaborazione della Dot.sa Katharina Sirch, Medico Chirurgo di fama internazionale che svolge la sua attività prevalentemente a Milano.

image

Contattateci al numero 0376448123 per prenotare una consulenza.